ITACA (VATHI)

         
 

L'isola, secondo alcuni, ha preso il suo nome dalla parola "ITHI", che significa motteggio. Secondo altri il nome ha derivato dal eroe antico Itachin. 

 

L'isola Itaca e la cattedra del regno del eroe omerico Ulisse. Questo regno includeva Itaca, l'isola circostante, Cefalonia e Zante. Ulisse ha partecipato alle guerre di Troia ed era distinto per il suo accorgimento. 

 

La sua fama e rimasta intatta con gli anni per il suo coraggio e come un uomo di molte risorse; ecco perche in letteratura e riconosciuto come Ulisse dedaleo. Dopo 10 anni di guerra di Troia, Ulisse con i suoi soldati e girato altri 10 anni prima del ritorno alla sua sede. La sua storia la scritta Omero alla sua poesia "Odissea". 

 

Durante l'eta bisantina l'isola ha seguito la fortuna delle altre isole del ionio e stava sotto l’argomento di Ilirikos. Nel tredicesimo secolo e stata occupata sia dai normanni che dai Siciliani, e Orsini diventa il suo padrone come al isola Cefalonia ed a Zante. Nella meta del quindicesimo secolo l'isola e stata rilevata dai Veneziani, fino alla conclusione del diciotesimo secolo in cui i francesi e gl’inglesi e alla fine e riunita con la Grecia nel 1864.

 

La citta Vathi ha preso il suo nome dalla baia Vathi, che significa la profondita. Questo nome e abbastanza famoso in Grecia ed ha sempre lo stesso significato. Questa citta inoltre e stata distrutta dal terremoto nel 1953 ma e stata ricostruita con il vecchio stile. Visitate il museo per vedere la ceramica ed altre esposizioni pre-geometrici e geometrici. Si trova inoltre la casa di Odisseo Andrucio, l’eroe della lotta della liberazione contro i Turchi. La baia di Vathi e la baia omerica  FORMINOS. 

 

Non si dimentica di assagiare le specialita locali, che sono: Pollo "Ciereta", "Sovoro" e il dolce locale "Ravani".
 
 

 

Piu'...

 
 

Indietro

 
 

Copyright © 2005 Micro